Garbatella Viaggio nella Roma di Pasolini
venerdì, 29 novembre 2013


Venerdì 29 novembre ore 21.30

III Spettacolo della Rassegna (R)esistenza Teatrale

GARBATELLA

Viaggio nella Roma di Pier Paolo Pasolini
di e con Julia Borretti e Titta Ceccano
musiche in scena Roberto Caetani
regia di Julia Borretti

La storia d'amore tra Irene e Tommaso nella Roma degli anni Cinquanta, la lingua sperimentale di Pasolini, le canzoni romane di una volta.
Un concerto per voci recitanti e chitarra, un lavoro che guarda al nuovo teatro di narrazione.

Garbatella ci è nato tra le mani, quasi per caso. È nato dall'incontro con una "Una Vita Violenta", il secondo romanzo di Pier Paolo Pasolini. Avvicinarsi a Pasolini, uomo, artista e intellettuale complesso, è sempre molto imbarazzante, ma è lui stesso che inaspettatamente ci ha messo a nostro agio. La storia d'amore tra Tommaso e Irene nella Roma degi anni '50 ci ha fatto scoprire un Pasolini semplice e non cerebrale, profondamente umano.
Quella che il poeta ci racconta è infatti una storia d'amore semplice e umana dove il comico e il tragico si inseguono per svelare la poesia della vita. E quella che noi oggi raccontiamo è una storia d'amore che, nel solo spazio di un racconto, vorrebbe unire le generazioni: quelle che quegli anni li hanno vissuti e quelle più giovani che possono farne memoria.

I due giovani s'incontrano fortuitamente, si conoscono, si danno appuntamento e a fare da sfondo è la Roma della ricostruzione, la Roma in bianco e nero, popolata da bambini vocianti nei cortili e da ragazzi coi pantaloni all'americana che riempiono le sale fumose del cinematografo. Ed è proprio il cinema il testimone del loro amore, al cinema si consumano i momenti più significativi della loro storia, là dove Pasolini crea un corto circuito tra il comico e il tragico.
La potenza della parola pasoliniana guida l'intero racconto, e nulla vuole distogliere l'attenzione da essa: una scenografia essenziale, la musicalità della chitarra, i movimenti scenici necessari, sono tutti al servizio della narrazione.

Rassegna a cura di: La Carrozza d'Oro

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - EVENTO CON SOTTOSCRIZIONE
PRENOTA A: 392.3915529 - 081.0331974 - prenota@zurzoloteatrolive.it

Immagini allegate a questa news:

rassegnaTeatrale2.jpg


chiudi | torna su | condividi