Un Alchimista per quattro Attori
venerdì, 27 dicembre 2013


ore 21:30

(R)esistenza Teatrale

UN ALCHIMISTA PER QUATTRO ATTORI

Studio da "L'ALCHIMISTA" di Ben Jonhson

presentato da La Carrozza D'Oro per la Rassegna (R)esistenza Teatrale

Regia: Luana Martucci, Pasquale Napolitano
Con:
Chiara Borrelli
Leonardo Mazza
Daniela Rossetti
Vivien Valli

Il lavoro che si presenta nasce dalla necessità di riscoprire i rapporti artistici, storici, culturali e scientifici all'interno delle tradizioni dei diversi teatri "nazionali". Ovviamente l'espressione è moderna e fuorviante, in quanto parlare di nazioni nei secoli a cavallo tra '500 e '600 è prematuro. Eppure è proprio in quei secoli che vanno delineandosi i principi del teatro moderno che hanno i due epigoni nelle esperienze del teatro professionistico delle compagnie dei Comici dell'Arte italiane e in quelle del teatro Elisabettiano.

Sebbene proprio in questi secoli si risvegli l'attenzione anche da parte della cultura ufficiale verso il teatro, gli attori vengano ancora relegati ai margini della società, alla stregua di ciarlatani, ebrei, prostitue, alchimisti e imbroglioni di varia natura.

Il testo di Johnson ci è sembrato si collocasse proprio su una linea di confine tra queste fondamentali esperienze cinque-seicentesche: la storia di tre imbroglioni (un Capitano, un Dottore e una Prostituta) che vendono pietre filosofali e rimedi alchemici alla nascente e incolta borghesia, utilizzando per ogni cliente una diversa messinscena. Quella di Johnson non ci è sembrata semplicemente una commedia di maniera scritta secondo i canoni dei teorici italiani del '500, ma un'attenta riflessione sull'umanità e sul teatro.

La nostra messinscena sottolinea questa riflessione, immaginando una compagnia di quattro attori che provano a mettere in scena l'Alchimista di Ben Johnson.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
EVENTO CON SOTTOSCRIZIONE
PRENOTA A: 392.3915529 - 081.0331974 - E-MAIL: prenota@zurzoloteatrolive.it

Immagini allegate a questa news:

rassegnaTeatrale2.jpg


chiudi | torna su | condividi