Bye Bach Blues - di Mariella Pandolfi
venerdì, 13 maggio 2016


ore 21.30

Bye Bach Blues

di

Mariella Pandolfi

con
Mariella Pandolfi - Pianoforte
Luca Signorini - Violoncello
Massimo Mercogliano - Contrabbasso
Giuseppe La Pusata - Batteria

Dopo il suo primo CD "MRJ", Mariella si ripresenta con un nuovo progetto discografico ricco di interesse e fascino perché unisce musica classica e jazz, alternando il rigore dell'esecuzione alla trasgressione dell'improvvisazione. Esso contiene, infatti, sue composizioni originali che si aprono ad incontrare frammenti e parti di preludi di J. S. Bach, sicuramente uno dei primi e più grandi improvvisatori di tutti i tempi.

Bye Bach Blues, che si propone ad un pubblico eterogeneo, appassionato di musica classica e jazz, è sicuramente un progetto raffinato ed al tempo stesso audace.

Raffinato per come l'artista riesce a fondere musiche lontane nel tempo, per il per il tocco delicato nell'esecuzione, per la capacità di coinvolgere musicisti di nota fama classica come Luca Signorini (primo violoncello del teatro San Carlo di Napoli), con altri di provata esperienza jazz come Giuseppe la Pusata (batteria) e Massimo Mercogliano (contrabbasso); Audace per il suo rivolgersi, in un momento in cui imperversa la virtualità, anche a chi, per fortuna, è ancora legato al contatto, alla percezione tattile, al piacere di poter avere tra le mani un disco, la sua copertina e poterlo riporre come un oggetto prezioso o riascoltarlo quando si ha il desiderio.

È sicuramente un po' come sentire l'artista più vicino a sé.
Tra l'altro, la registrazione del disco "Bye Bach Blues" che è la concretizzazione di alcuni dei tanti brani scritti ed eseguiti da Mariella Pandolfi in questi ultimi 5 anni, è stato come riorganizzare le proprie foto in un album fotografico, posizionandole in uno spazio che per tutti gli estimatori di Mariella, è di contributo al cuore ed alla memoria dei tanti momenti musicali vissuti.

Nei concerti 'live', il progetto viene presentato alternando gli emozionanti e suggestivi brani, delicati e comunque ritmici, a dei video supportati da un testo surreale, quasi una piccola favola che conduce gli ascoltatori ad immaginare un fantasioso Bach che si muove tra mondi e musiche diverse.

Il CD che è di prossima distribuzione nei principali negozi di musica, è già disponibile su diverse piattaforme in internet.

VI ASPETTIAMO!

Mostra Artistica di Ulderico "RETROSPECTIVE"
Mostra Fotografica di Salvatore Renda
"Buenos Aires" & "Acqua"

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Posti Disponibili: 80
Evento con sottoscrizione

PER PRENOTARE:
392.3915529 - 081.0331974
prenota@zurzoloteatrolive.it

Immagini allegate a questa news:

Bye.jpg


chiudi | torna su | condividi