vERsO - Elsa Martin e Marco Bianchi in concerto
domenica, 07 aprile 2013


Lo Spazio ZTL è lieto di invitarvi alla rassegna musicale dedicata a "Larry Nocella"

Domenica 07 aprile 2013 ore 11.00
Via Giuseppe Piazzi n° 59
Concerto/Aperitivo della Domenica Mattina

Elsa Martin e Marco Bianchi presentano

vERsO

Elsa Martin - voce
Marco Bianchi - chitarra

vERsO
opera prima e spettacolo di Elsa Martin

"Quante parole contiene una parola?
E per ognuna più significati.
La parola vERsO si può scomporre in ore, ero, servo, reso, reo, rose, eros, so, se, reo, vo, vero...
ed il tutto dà "verso", come la parte di una poesia, come un suono e richiamo, come la direzione in cui vogliamo accompagnarvi con la nostra musica..."

Uno spettacolo di musica, immagini e narrazione per presentare la sua opera prima, il cd "vERsO", in cui la cantautrice Elsa Martin esprime l'intenso e complesso mondo friulano di oggi come sintesi fra tradizione e innovazione.

I tredici brani del cd, sei della tradizione, sei originali e una cover come ghost track, si trasformano in spettacolo dall'omonimo titolo "vERsO", progettato assieme al chitarrista, compositore ed arrangiatore Marco Bianchi.

Dei sei brani della tradizione presenti nel cd "vERsO", tre sono riletti e interpretati da Elsa Martin in base a un'attenta considerazione sulla loro origine ed evoluzione. Gli altri tre vengono cantati da un trio femminile di canto spontaneo, il Trio vocale di Givigliana.
I sei brani originali in friulano ed italiano invece, sono stati composti da Elsa Martin, assieme a Stefano Montello (testi) e Marco Bianchi (arrangiamenti). Vi è infine una cover, la "Ninna Nanna di Bruno Lauzi", omaggio al grande cantautore italiano. Tradizione e innovazione convivono e dialogano: la prima diviene punto di partenza, radici profonde, materiale ricco a cui tornare con sguardo ed orecchie attenti, poiché solo la propria lingua d'origine è in grado di tradurre certi sentimenti e stati d'animo profondi.
La seconda rappresenta il verso, la direzione da intraprendere, facendo tesoro di ciò che siamo stati: ecco il perchè del titolo "vERsO", termine che racchiude il verbo "ero", chiaro riferimento al passato, ma che nel complesso significa direzione, orientamento, tensione.

Le tracce del cd "vERsO", sono state prodotte da Alberto Roveroni ed Effettonote di Milano e registrate presso Effettonote (MI), Chelalè (UD) e Qrecording studio (MI).
In esse passato e presente rivivono e convivono, generazioni musicali differenti si sorridono e la storia continua. Si racconta ciò che si era, ciò che si è, ciò che si vorrebbe diventare: tensione vibrante, vERsO.

POSTI DISPONIBILI 80
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SOLO TRAMITE
MAIL prenota@zurzoloteatrolive.it (indicare nome, cognome, telefono e numero di partecipanti per cui si intende effettuare la prenotazione)
TELEFONO 392.3915529

Immagini allegate a questa news:

vERsO.jpg


chiudi | torna su | condividi